mission

Perché emerson communication? Partendo dal cognome di Roberto Fittipaldi ci si è ispirati al corridore automobilistico Emerson Fittipaldi, campione della Formula Uno degli anni ’70.

emerson communication è, metaforicamente, un corridore e al contempo un’automobile che “macina” chilometri d’informazione, che conosce bene le mete da raggiungere e i tempi dell’informazione, tanto da garantire tempestività e velocità ai suoi clienti.

Piloti affiatati, affidabili e soprattutto professionali, conducono un’auto sportiva, dal motore spinto, in grado anche di far provare emozioni, ma soprattutto di far osservare, guardare, analizzare i fatti con gli occhi del cronista. Un’auto che e’ stabile, confortevole ed elegante, capace di valorizzare luoghi, territori, tempi ed eventi.

Piloti esperti, che amano stare nella “carreggiata” della veridicità, che vanno oltre la linea solo quando è consentito, che inseguono prestazioni esaltanti.

Annunci